Omicidio a Velletri: commercialista ucciso a coltellate, arrestato vicino di casa

omicidio  Velletri

Aggiornamento ore 17:00 - L'arrestato per l'omicidio del commercialista Francesco Maria Pennacchi è Lorenc Prifti, 43 anni, fornaio. L'omicidio è avvenuto all'apice di un litigio tra quest'ultimo e la vittima residenti nello stesso stabile in via Volsci. Profti era andato a bussare alla porta dell'abitazione con adiacente studio del commercialista lamentandosi del rumore che sentiva, quindi tra i due è scoppiata una violenta lite all'apice della quale il 43enne avrebbe usato un grosso coltello da cucina che aveva portato con sé per colpire a morte Pennacchi.

Aggiornamento 10:20 - In base a una prima ricostruzione dei fatti il commercialista ieri sera si stava intrattenendo con un alcuni amici nel suo studio adiacente all’abitazione. Una festa, i cui rumori avrebbero dato fastidio a un altro inquilino del palazzo, un uomo di 40 anni nazionalità albanese che ha bussato alla porta del 32enne lamentandosi dei rumori. Da qui sarebbe nata una violenta lite tra i due, al culmine della quale il quarantenne ha tirato fuori un coltello pugnalando più volte al petto il commercialista. Soccorso e portato in ospedale dagli amici poco dopo l’una e mezza Pennacchi è morto a causa delle gravi ferite riportate.

Omicidio a Velletri (Roma) dove la scorsa notte un uomo di 32 anni è stato ucciso a coltellate sul pianerottolo di casa. L'uomo è stato ferito a morte all'addome ed è deceduto poco dopo il suo arrivo in ospedale. La vittima è Francesco Maria Pennacchi, commercialista.

Carabinieri e polizia sono intervenuti in un'abitazione di Via Volsci e dopo qualche ora hanno fermato e portato in caserma un uomo sospettato dell'omicidio. Il presunto killer è stato interrogato dal pubblico ministero di turno della procura di Velletri che sta vagliando la sua posizione.

L'arrestato è un vicino di casa della vittima che abita al quarto piano dello stesso stabile. Dietro il delitto secondo le prime informazioni riportate dalla stampa locale potrebbe esserci una lite per questioni condominiali.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail