Napoli, agguato mortale a Secondigliano: ucciso Vincenzo Allocco

agguato-a-secondigliano.jpg

Ancora un omicidio per le strade di Secondigliano, a Napoli. I killer sono entrati in azione oggi pomeriggio in via Gherardo Marone, nei pressi dell’abitazione della vittima, il 58enne Vincenzo Allocco.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per associazione di stampo mafioso e per reati connessi all'uso e alla detenzione delle armi, è stato sorpreso in strada dai killer, almeno due persone, che lo hanno crivellato di colpi e si sono dati alla fuga subito dopo.

Nessun dubbio che si sia trattato di un’esecuzione in pieno stile camorristico. La vittima, lo scrive oggi Il Messaggero, in passato aveva militato nel clan Licciardi, ma è ancora prematuro puntare il dito contro un clan specifico.

Gli inquirenti stanno già ricostruendo le ultime ore di vita dell’uomo e le sue frequentazioni.

  • shares
  • Mail