Torino: l'impiegata modello che rubava i buoni pasto - Video

Quella che sembrava a tutti colleghi e al datore di lavoro un'impiegata modello in realtà rubava i carnet dei buoni pasto che poi usata per fare la spesa. Quando si trovava da sola in ufficio faceva man bassa dei ticket.

Sono stati i carabinieri di Rivoli (Torino) a scoprire la ladra seriale di buoni pasto per un valore totale dei furti di oltre 1.000 euro. La donna è stata incastrata dalle immagini riprese dalle telecamere nascoste piazzate in ditta dal titolare su indicazione dei militari dell'Arma.

Ora l'impiegata amministrativa, una 46enne torinese, deve rispondere di almeno nove furti di buoni pasto, tanti sono quelli documentati dalle telecamere e che sono costati alla donna una denuncia per furto.

ruba va buoni pasto

  • shares
  • Mail