Cesena: uccide l'ex moglie a coltellate davanti ai figli piccoli, arrestato

uccide moglie cesena

Ha ucciso l'ex moglie a coltellate davanti ai figli piccoli poi ha chiamato il 118 e si è fatto arrestare dai carabinieri senza opporre resistenza. L'omicidio è avvenuto in un appartamento del centro di Cesena ieri sera verso le 22.30.

La vittima aveva 35 anni, la stessa età dell'omicida. I due erano separati ma i rapporti tra loro, che ormai si limitava alle sole viste ai figli da parte dell'uomo, era rimasto carico di tensione. Le liti durante gli incontri con i figli a casa della donna erano frequenti secondo quanto raccontano ora alcuni vicini di casa.

Secondo la ricostruzione della polizia l'arrestato avrebbe inferto diverse coltellate all'ex coniuge sotto lo sguardo dei figli minorenni. In manette è finito un uomo di 35 anni di nazionalità marocchina che si recava abitualmente a fare visita ai piccoli.

Durante l'ultima tragica visita è scoppiato l'ennesimo litigio tra i due e l'uomo a un certo punto avrebbe afferrato un coltello infierendo sulla moglie. Inutile l'arrivo del personale sanitario, la donna era già morta.

Quando i militari dell'Arma sono giunti in quella casa di via don Milani l'uomo è apparso in stato confusionale. Ammanettato, è stato portato in caserma per le formalità di rito e quindi in carcere con l'accusa di omicidio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail