Civitavecchia: dimenticano bimba di 3 anni sullo scuolabus, denunciati autisti

autista scuolabus Civitavecchia

Hanno dimenticato sullo scuolabus una bambina di 3 anni per questa ragione l'autista e un assistente di bordo sono stati denunciati in stato di libertà. È accaduto ieri a Civitavecchia (Roma). Quando hanno fatto scendere dal bus tutti gli altri bambini, i due non si sono accorti che a bordo era rimasta la piccola.

Soltanto più di due ore dopo al parcheggio dello scuolabus un altro autista si è accorto che sul mezzo c'era ancora una bambina che poi è stata subito accompagnata a scuola. Del tutto ignari di quanto era successo i genitori della piccola che come ogni mattina alle 8:30 avevano accompagnato la figlia alla fermata dello scuolabus, sicuri di affidarla a operatori affidabili.

Erano circa le 11 quando i genitori hanno ricevuto una telefonata della scuola che li avvertiva del fatto che la bambina fosse arrivata solo allora nell'istituto spiegandone i motivi. Padre e madre della bimba hanno quindi denunciato l'episodio ai carabinieri della stazione di Civitavecchia principale. L'autista e l'assistente di guida dello scuolabus sono ora sotto indagine per l'ipotesi di reato di abbandono di minore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail