Malpensa: rubano borsa con 60mila euro in preziosi e oggetti di valore - VIDEO

Avevano rubato una borsa contenente 60mila euro in preziosi all'aeroporto di Malpensa le due donne arrestate grazie alla telecamere dell'impianto di videosorveglianza dello scalo. Visionando quelle immagini la polizia di frontiera è riuscita a individuare e arrestare a Milano due donne di 29 e 40 anni, entrambe di nazionalità cilena e con precedenti specifici, identificate come le autrici del furto commesso ai danni di un imprenditore cinese.

L'uomo stava per imbarcarsi su un volo per Shanghai e impegnato al check-in aveva lasciato un attimo la borsa vicino a sé ma incustodita. È stato a quel punto che le due ladre sono entrate in azione impossessandosi con destrezza della borsa al cui interno c'erano: un orologio con diamanti di una maison francese dal valore di oltre 40mila euro, un anello pure con diamanti da oltre 5mila euro, gioielli vari, due iPhone 6, un iPad mini, un portafoglio di pregio, 9.000 Yuan in contanti e diverse carte di credito.

Grazie agli smartphone rubati, le due sono donne sono state localizzate in via Padova a Milano dove gli agenti della Polaria hanno stretto loro le manette ai polsi recuperando tutto il bottino del furto.

furto aeroporto milano malpensa

  • shares
  • Mail