Palermo: ruba e poi abbandona auto con bambina a bordo

Ruba auto con bimba a bordo palermo

Ha rubato un'auto con a bordo una bambina di un anno per poi abbandonare la vettura con dentro la piccola. La vicenda è accaduta a Palermo dove ora le forze dell'ordine stanno dando la caccia a un uomo che non avrebbe più di 50anni, con capelli neri e codino, alto circa 1,70 cm e con la barba brizzolata.

Questo l'identikit del ladro che ha rubato la vettura nel centro cittadino in piazza Sant'Oliva in pieno giorno. La polizia, arrivata sul posto dopo la segnalazione di un testimone, ha raccolto la disperata denuncia della madre della piccola: la donna ha raccontato agli agenti che mentre posteggiava l'auto è stata avvicinata da un uomo che si è offerto di aiutarla a parcheggiare facendola scendere dalla macchina.

Solo che una volta al posto di guida l'uomo, anziché parcheggiare, ha messo la prima e pigiando sull'acceleratore è scappato verso via Mariano Stabile, portando con sé la figlia della donna che era nel suo seggiolino.

Diramato l'allarme, poco dopo una volante della polizia ha trovato la vettura in via Francesco Ferrara, con a bordo la bambina che piangeva a dirotto. I poliziotti hanno potuto tirare un sospiro di sollievo e riconsegnare la bimba alla madre in preda all'ansia. Dall'auto sono spariti il portafogli con 70 euro, i documenti e lo smartphone della donna.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail