Cagliari, indagato Professore per atti sessuali con due sue alunne minorenni

Pedofilia

Un 60enne di Cagliari avrebbe approfittato del suo ruolo di insegnate per avvicinare e avere avere rapporti sessuali con due sue alunne. Le vittime hanno rispettivamente 10 e 14 anni.

A fare scattare le indagini sono stati i carabinieri, su segnalazione della famiglia di una delle due minori. I genitori avrebbero riscontrato comportamenti inusuali da parte della figlia, che era sempre più taciturna. Ma, alla fine, con pazienza, sono riusciti a farle raccontare le "strane attenzioni" di cui sarebbe stata oggetto.

Il professore ora è indagato per atti sessuali con minori. Non si conosce il numero di episodi di violenza commessi, ma sarebbero stati ripetuti nel corso del tempo. L'identità delle due bambine sono ovviamente coperte dalla massima riservatezza. Gli inquirenti, intanto, continuano ad indagare per scoprire se ci sono stati abusi nei confronti di altre studentesse.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail