Palermo, agguato in strada: ucciso Mirko Sciacchitano

omicidio-a-palermo.jpg

Agguato mortale ieri in via della Conciliazione a Palermo, dove un ragazzo di 29 anni, Mirko Sciacchitano, sposato da poche settimane, è stato ucciso a colpi di pistola a due passi da via Oreto. Per lui non c’è stato nulla da fare: all’arrivo dei soccorsi era già deceduto.

Il caso è ancora avvolto dal mistero, ma gli inquirenti sospettano che possa essere collegato a un altro episodio violento avvenuto poche ore prima, in una rosticceria di via dell'Allodola, dove un uomo di 32 anni, Luigi Cona, è stato gambizzato da due uomini armati che hanno fatto irruzione nel locale.

Quello che in un primo momento sembrava un tentativo di rapina finito nel sangue, alla luce dell’omicidio di Sciacchitano acquista un nuovo significato: non si esclude, al momento, che l’agguato mortale sia stato una reazione al ferimento di poche ore prima nella stessa zona.

Le indagini proseguono.

  • shares
  • Mail