Arrestato il 17enne ferito da un agente durante una rapina

17ene ferito da poliziotto napoli

Aggiornamento 30 settembre 11:30 - È in stato di arresto per rapina a mano armata il 17enne ferito ieri pomeriggio a Mugnano da un poliziotto che ha reagito a una tentata rapina. Il giovane con un complice avrebbe avvicinato il poliziotto, non in servizio, per farsi consegnare lo scooter dell'agente e il suo portafoglio. Per il minorenne è stato necessario un intervento chirurgico, adesso è piantonato dai carabinieri all'ospedale Cardarelli di Napoli.

Napoli: 17enne ferito da poliziotto durante rapina a Mugnano

29 settembre 2015
Un 17enne sarebbe stato ferito da un poliziotto durante una rapina a Mugnano in provincia di Napoli. Il minore è stato raggiunto da colpi di pistola al gluteo e alle gambe. L'agente avrebbe reagito a una tentata rapina da parte del minorenne che si era avvicinato a bordo di uno scooter con un complice, che sarebbe rimasto pure ferito e di cui si sono perse però le tracce.

Il 17enne sarebbe stato colpito in un luogo diverso da dove è stato soccorso, probabilmente nelle vicinanze dell'ipermercato Auchan di Mugnano. Sul posto dato l'allarme sono arrivati i carabinieri che hanno eseguito i primi rilievi e avviato le indagini volte a ricostruire l'esatta dinamica del ferimento, ancora tutta da chiarire.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti i due presunti rapinatori avevano intenzione rapinare proprio il poliziotto e gli hanno puntato contro un pistola, alla tempia: a quel punto l'agente, che non era in servizio, avrebbe reagito esplodendo alcuni colpi di pistola non è ancora chiaro con quale arma.

la Repubblica Napoli ricorda che le indagini sui clan camorristici napoletani di Forcella e rione Sanità di Napoli mostrano come le organizzazioni malavitose coinvolgano sempre più minorenni nelle attività illecite. Il ministro dell'Interno Angelino Alfano ha annunciato l'invio di 200 uomini delle forze dell'ordine per operazioni ad alto impatto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail