San Severo: 45enne ucciso dopo lite per l'occupazione di un immobile

ucciso san severo

Omicidio nel foggiano, dove un uomo di 45 anni, Giuseppe Bonaventura, è stato ucciso nel pomeriggio di ieri a San Severo a colpi di arma da fuoco, al culmine di una lite avuta con un'altra persona nel quartiere San Bernardino, in via Carli.

Il delitto, di cui si occupano i carabinieri del comando provinciale di Foggia, è avvenuto all'interno di un condominio. Giuseppe Buonaventura dopo essere stato raggiunto dai colpi di pistola si sarebbe recato da solo al pronto soccorso dell'ospedale Masselli Mascia di San Severo, poco dopo le 17, in condizioni disperate.

Per lui non c'è stato però nulla da fare. L'uomo, ferito in più parti del corpo è morto poco dopo il suo arrivo nel nosocomio. Secondo i quotidiani locali la lite all'origine dell'omicidio sarebbe avvenuta per l'occupazione dell'immobile.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail