Oristano: allevatore 77enne ucciso a fucilate nel suo ovile

allevatore ucciso aidomaggiore

Omicidio tra ad Aidomaggiore e Sedilo, nell'Oristanese, dove un allevatore di 77 anni, Felice Atzori, è stato ucciso nel suo ovile in campagna.

Il cadavere dell'anziano stato trovato nel pomeriggio di ieri dai familiari che erano andati a controllare nell'ovile, in località Tanca 'e Su Buscu, preoccupati per il mancato rientro a casa dell'uomo.

Atzori, che non era sposato e viveva nella sua casa di campagna con la sorella e un nipote, in passato avrebbe avuto screzi per problemi di pascolo e furti di bestiame. L'allevatore sarebbe stato ucciso nelle prime ore del mattino a colpi di fucile.

In base a quanto ricostruito dai carabinieri l'uomo sarebbe stata atteso da killer che si erano appostati dietro a un muretto a secco a una cinquantina di metri dall'entrata dell'ovile: appena l'anziano è passato col suo pick-up è stato raggiunto dalle fucilate.

Sul posto sono intervenuti i militari dell'Arma della compagnia di Oristano e i colleghi di Ghilarza che hanno eseguito i rilievi e il medico legale Roberto Demontis.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail