Bologna: donna investita e uccisa da pirata della strada

Pirata della strada Bologna

Una donna di 54 anni è stata investita e uccisa ieri sera a Bologna da qualcuno che ha poi fatto rapidamente perdere le sue tracce. Ora è caccia al pirata della strada. L'incidente è avvenuto mentre la donna camminava sul ciglio della strada in via Rigosa, nella periferia della città. Al momento dell'impatto era buio pesto, quindi si è reso necessario l'uso della torre faro dei vigili del fuoco.

Il fascicolo aperto dagli inquirenti della procura di Bologna è al momento contro ignoti, per le le accuse di omicidio colposo e omissione di soccorso. Dopo aver investito la donna il conducente dell'auto non si è fermato né ha chiamato i soccorsi o dato l'allarme. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la 54enne camminava sulla parte destra di via Rigosa. Nel punto dell'incidente sono stati trovati dei frammenti dell'auto pirata: il modello della vettura è in via di accertamento.

È stato il compagno della vittima, che la precedeva in bicicletta, ad avvisare il 118 e le forze dell'ordine. Secondo la polizia municipale la coppia viveva in un casolare abbandonato della zona.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail