Chi l'ha visto Le storie puntata 2 settembre 2015: tutti i casi

Chi l'ha visto Le storie anticipazioni puntata 2 settembre 2015 su Rai3 con Giuseppe Rinaldi

  • 23:13

    E se ci fosse un legame tra la morte della donna e la disgrazia del defunto marito, dato per suicida, rinvenuto in un fiume nonostante fosse un ottimo nuotatore? Gli abiti indossati dalla Casagrande durante la sera del delitto furono bruciati perché emanavano cattivo odore.

  • 22:50

    Nel gennaio 91 viene colpita con 22 coltellate, nella sua pasticceria di Roncade, Sandra Casagrande. Aveva perso il marito, prima di separarsi, in tragiche circostanze. La donna aveva intrecciato una relazione con un uomo sposato, Tony, che le regalava di tutto per renderla felice. Lui le regala sempre rose gialle per la troppa gelosia. E se la moglie avesse assassinato la rivale in amore? Ma l'autopsia scarterebbe questa ipotesi per il tipo di colpi inflitti a seguito di un omicidio passionale non premeditato. Non era armato ma ha utilizzato quello che ha trovato nel negozio lasciando, ovunque, tracce di sè.

  • 22:30

    Eleonora Scroppo è stata colpita, senza una plausibile spiegazione, mentre stava cenando col marito Stefano ed il figlio Francesco. I colpi sono partiti dalla finestra che affacciava sul giardino della villetta. Potrebbe essere un omicidio legato a questioni condominiali per malumori con un vicino di casa?

  • 22:10

    I genitori del cameraman non credono alla versione dei giudici spagnoli. Gli inquirenti italiani riaprono il caso per vederci chiaro sull'intera vicenda, riesumando anche il corpo della vittima. In Spagna, viene diffusa una cronologia dettagliata della notte della morte con frequentazione di siti hot, locali a luci rosse e uso di stupefacenti. E, poi, si sarebbe tolto la vita a seguito di un gioco autoerotico finito male. I periti di parte evidenziano delle macchie nere sulla schiena ed un grosso ematoma in testa.

  • 22:04

    Non sono ancora chiare le dinamiche della morte di Mario Biondo, trovato impiccato alla libreria della moglie Raquel a Madrid. Secondo la donna, si sarebbe suicidato per problemi di fertilità. Il referto medico parla di soffocamento atorno alle 4. Ci sono tante incongruenze come i graffi e i piedi appoggiati al pavimento.

  • 21:45

    Marianna aveva dei rapporti sessuali con un vicino di casa, ritenuto, dai familiari, molto ossessivo ma gli inquirenti battono la pista dell'allontanamento volontario. I genitori adottivi temono che si sia recata a Sofia per conoscere la mamma naturale. Al momento, nessuna conferma.

  • 21:40

    Dal febbraio 2013, non si hanno più notizie di Marianna Cendron, adottata da una famiglia del Veneto assieme al fratellino Giorgio. Una ragazza problematica malata di anoressia e che, molto probabilmente, aveva subito dei maltrattamenti in istituto durante la permanenza in Ungheria. I genitori temono che si sia potuta suicidare.

  • 21:31

    Sul pavimento e la porta del frigoferifero vengono trovate alcune tracce di sangue della toscana, pulito ad hoc, che farebbero temere ad una collutazione con dei colpi inferti. I Ris rilevano le stesse tracce nel portabagagli di Bilella, indagato tra l'altro per omicidio aggravato, molestie, stalking, occultamento di cadavere. L'anziano contadino rischiava il licenziamento per comportamenti non idonei alla sua professione.

  • 21:26

    Dopo alcune ore dalla sparizione, viene rinvenuta nella stazione di Follonica l'auto della giovane pensionata con alcune anomalie tecniche. Non si è mai seguita la pista dell'allontamento volontario. Il custode della villa è il principale sospettato. Nei giorni successivi, il fattore ha tentato di demolire la propria Punto Bianca non prima di aver staccato un pezzo di legno. Ha gettato, inoltre, pezzi del pianale dell'autovettura di Francesca, in un bosco.

  • 21:20

    Francesca Benetti è un'ex insegnante di educazione fisica, due figli a carico, vedova con la passione pe il ballo. Ha un nuovo compagno, Aldo. Ad Antonino Bilella, la donna affida la cura e manutenzione di Villa Adua, ereditata dalla famiglia d'origine.

chilhavisto-giusepperinaldi

Chi l'ha visto Le storie puntata 2 settembre 2015: anticipazioni


Gialli, omicidi irrisolti, cold case e, naturalmente, storie di donne e di uomini spariti nel nulla. Tutto questo è Chi l'ha visto? Le storie, il programma di Rai3, condotto da Giuseppe Rinaldi. Ad aprire la puntata, in onda stasera, alle 21.15, sarà la storia di Francesca Benetti, 55 anni, vedova, insegnante di ginnastica in pensione. Scompare da Follonica nel novembre di due anni fa. Che cosa le è successo? Che ruolo ha avuto nella sua storia il custode della villa in cui soggiornava? Quale verità vanno ancora ricercate?

Nel corso della trasmissione sarà ripercorso un giallo misterioso: la morte di Eleonora Scroppo. E' stata uccisa a Roma - in casa - dal colpo di una pistola che venne sparato dal giardino. Era il 9 ottobre del 1998. Eleonora stava servendo in tavola la cena per la sua famiglia. Chi poteva volerle a tal punto del male? Perché è stata uccisa?

Giuseppe Rinaldi intervisterà Emilia Cendron, mamma adottiva di Marianna, una ragazza di 18 anni sparita all'improvviso da Treviso due anni fa. La mamma le rivolge un appello affinché torni finalmente a casa.

Si parlerà anche della misteriosa morte in Spagna di Mario Biondo, 36 anni, palermitano, cameramen specializzato. La sua famiglia, a distanza di due anni, chiede di sapere la verità sulla sua fine.

A chiudere, un'inchiesta di Chi l’ha visto?, quella sulla morte della pasticcera Sandra Casagrande. La donna venne uccisa nella sua pasticceria con ventidue coltellate. Era la sera del 29 gennaio del 1991 a Roncade, alle porte di Treviso. Un delitto passionale?

L'appuntamento è per questa sera alle 21.15 su Raitre e in liveblogging su Crimeblog.

Chi l'ha visto: come vederlo in tv e streaming


Chi l'ha visto

è visibile sul canale 3 del digitale terrestre ed in contemporanea in streaming sul sito Rai.tv.

Chi l'ha visto - second screen


Il programma è attivissimo sui social con la pagina Facebook di Chi l'ha visto. Su Twitter è possibile commentare la puntata con l'hashtag #chilhavisto attraverso l'account ufficiale Twitter di Chi l'ha visto. Sul blog ufficiale, invece, è possibile contribuire con segnalazioni e commenti. Sono attive la segreteria telefonica 06.8262, la posta elettronica8262@rai.it.

  • shares
  • Mail