Ladro equilibrista arrestato a Napoli

Arresto ladro equilibrista napoi

Un ladro equilibrista è stato arrestato dopo un furto a Napoli compiuto con la complicità del figlio 20enne. L'uomo è stato visto mentre era arrampicato e in bilico sul davanzale di una finestra cercando di forzarla mentre sotto casa, in sella a uno scooter, c'era il figlio che lo aspettava pronto per la fuga.

Sono stati i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli a trovarsi di fronte alla scena nella zona delle rampe a Pizzofalcone durante un normale servizio di pattuglia. Arrivare nella zona del furto in automobile era impossibile quindi i carabinieri hanno richiesto l'intervento di una pattuglia di motociclisti.

In breve Salvatore De Matteo, 47 anni, è stato arrestato dopo una improbabile fuga a piedi, suo figlio, inizialmente scappato alla guida dell scooter, è stato identificato e denunciato in stato di libertà.

Il ladro equilibrista ha dovuto così restituire al padrone della casa svaligiata il bottino: 15.000 euro in argenti e altri oggetti preziosi. A fare da palo durante il colpo un 17enne che ha segnalato al ladro l'arrivo dei carabinieri.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail