Chi l'ha visto? - Le storie, puntata 19 agosto 2015: tutti i casi

Chi l'ha visto? Le storie: stasera nuovo appuntamento con il programma condotto da Pino Rinaldi, dalle 21.15 in diretta anche su Blogo.

chilhavisto-giusepperinaldi

  • 22.38

    Denis Bergamini è il calciatore del Cosenza morto 26 anni fa sotto le ruote di un camion in corsa: si è suicidato o è stato ucciso? La procura ha riaperto le indagini pochi anni fa per omicidio volontario, ma qualche mese fa è arrivata la richiesta di archiviazione a cui si è opposta la famiglia. L'ipotesi del suicidio sembra assolutamente senza fondamento, mentre le nuove perizie sembrano condurre tutte all'ipotesi di omicidio. Si tratta di un delitto passionale legato al passato sentimentale di Denis con Isabella, la ragazza con cui era stato fidanzato e che aveva abortito due anni prima?

  • 22.20

    Gianfranco Manuella è un avvocato di 39 anni di Cagliari, sposato e con due figli piccoli, che scompare 34 anni fa. Viene ritrovata solo la sua auto, nei pressi del cimitero, ma fin da subito si esclude l'ipotesi del suicidio. Le indagini portano a una serie di colpi di scena, che sembrano condurre a un traffico di droga in cui l'avvocato potrebbe essere coinvolto insieme ad altri 3 colleghi che vengono arrestati, processati e poi assolti, sia per il traffico di droga che per la scomparsa e omicidio di Manuella. Cosa ne è stato dell'avvocato?

  • 22.02

    Pino Rinaldi intervista Valentina Pitzalis, la ragazza sfigurata con il fuoco dal marito che voleva lasciare.

  • 21.55

    Gianni è un emigrante italiano in Svezia, scomparso da Stoccolma negli anni 60 dopo una grave delusione d'amore. Di lui, dopo 46 anni, non c'è alcuna traccia.

  • 21.35

    Sono tante le persone che scompaiono dopo la fine di un amore o una delusione sentimentale. Una di loro è Mary, che lascia la famiglia e scompare quando scopre che il marito ha un'amante. È il maggio 2005. È invece il 2002 quando Tania fa perdere le sue tracce, dopo aver chiamato il fidanzato. Tania aveva un problema di anoressia e bulimia, dovuto a un'infanzia e adolescenza travagliata.

  • 21.20

    Si inizia ripercorrendo alcuni dei casi di aggressione con l'acido, di cui sono rimasti vittime uomini e donne colpiti dagli ex. Come ad esempio l'avvocato Lucia Annibali o le vittime della coppia diabolica di Milano, Martina e Alexander. Sono comunque tantissimi i casi in cui un amore malato arriva a queste conseguenze disastrose.

Ad aprire la sesta puntata di Chi l'ha visto? Le storie sarà un servizio dedicato alle vittime di aggressioni con l'acido. Verrà presentata la testimonianza di una donna che, lo scorso maggio, a Livorno è stata colpita con un bottiglia di acido muriatico da un uomo che si era invaghito di una sua collega di lavoro.

Nel corso della trasmissione verranno raccontate delle storie in cui l'amore è diventato un motivo di fuga dalla propria quotidianità. Delusioni d'amore, fallimenti sentimentali possano essere una ragione per allontanarsi, per cercare di ricostruirsi una vita altrove?

Giuseppe Rinaldi intervisterà Valentina Pitzalis, una giovane donna sarda sopravvissuta al rogo che quattro anni fa il suo ex marito appiccò in casa, perché non si rassegnava al fatto che la loro relazione fosse finita. Oggi Valentina porta su di sé i segni di quanto è accaduto ed è impegnata nella lotta contro la violenza alle donne.

Nella puntata si parlerà anche di una scomparsa che risale a più di 30 anni fa, quella di Gianfranco Manuella. Era un avvocato civilista e viveva con la sua famiglia a Cagliari. E' sparito il 22 aprile del 1981. Il suo corpo non è mai stato ritrovato. Che cosa gli è accaduto? A chiudere, un' inchiesta di “Chi l’ha visto?".

Giuseppe Rinaldi racconterà la storia di Denis Bergamini, il calciatore del Cosenza finito sotto un camion. Per vent’anni si è parlato di suicidio. Ma le cose come sono andate veramente?

L'appuntamento è per questa sera alle 21.15 su Raitre e in liveblogging su Crimeblog.

Chi l'ha visto: come vederlo in tv e streaming


Chi l'ha visto

è visibile sul canale 3 del digitale terrestre ed in contemporanea in streaming sul sito Rai.tv.

Chi l'ha visto - second screen


Il programma è attivissimo sui social con la pagina Facebook di Chi l'ha visto. Su Twitter è possibile commentare la puntata con l'hashtag #chilhavisto attraverso l'account ufficiale Twitter di Chi l'ha visto. Sul blog ufficiale, invece, è possibile contribuire con segnalazioni e commenti. Sono attive la segreteria telefonica 06.8262, la posta elettronica8262@rai.it

  • shares
  • Mail