80enne legata e rapinata in casa nel padovano

carabinieri

Terribile avventura per una donna di 80 anni legata e rapinata in casa da alcuni banditi che poi hanno fatto perdere le loro tracce.

È accaduto a Cervarese Santa Croce, in provincia di Padova. I malviventi sono penetrati in casa dell'anziana in pieno giorno, verso le 7:30 del mattino di oggi, probabilmente sapendo che l'avrebbero trovata da sola.

Secondo quanto riporta Il Mattino di Padova la donna è stata bloccata da due persone che l'hanno obbligata a dire loro dove tenesse oro e i soldi altrimenti l'avrebbero uccisa.

Quindi i banditi hanno legato mani e piedi dell'80enne dopo averla fatta stendere sul letto. I ladri alla fine sono fuggiti con un bottino di un anello d’oro e un orologio, che erano della mamma dell’anziana, e alcune centinaia di euro.

La donna è stata poi liberata dai vicini di casa che hanno. I malviventi prima di fuggire avevano lasciato sul comodino della camera dal letto una brocca d’acqua e avevano anche provato ad accendere il ventilatore per l'anziana immobilizzata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail