Rapinano farmacia con bimba di 7 mesi: arrestati

A Quarto, in provincia di Napoli, una coppia ha rapinato una farmacia nella giornata di ieri con una modalità decisamente "particolare": la moglie, con in braccio la figlia di 7 mesi, è entrata nell'esercizio fingendosi acquirente della Farmacia Del Sole di Quarto.

Al momento opportuno la donna ha fatto cenno al marito di entrare: questi ha quindi rapinato il farmacista armi in pugno e volto coperto. Bottino di 3mila euro. La coppia ha tuttavia commesso un errore rivelatosi fatale: dopo il colpo sono rientrati a casa, nel palazzo di fronte, e sono stati ripresi da una telecamera di videosorveglianza. In seguito all'analisi delle immagini registrate i Carabinieri hanno potuto arrestare i coniugi Giuseppe A. e Veronica D. di 35 e 29 anni. Nell'appartamento i militari hanno rinvenuto i vestiti usati per il colpo e la pistola, che poi si è scoperto essere un'arma giocattolo, nascosta a casa dei suoceri della coppia. Entrambi hanno ammesso dinanzi al gip le loro responsabilità.

  • shares
  • Mail