Torino: ragazza incinta costretta a prostituirsi, 7 arresti

incinta costretta a prostitursi

Costretta a prostituirsi nonostante fosse incinta. Accade a Torino dove polizia ha arrestato sette persone accusate di sfruttamento della prostituzione, tentata estorsione, lesioni personali, furti e rapine aggravate.

A sporgere denuncia, era stata un'altra ragazza pure obbligata a prostituirsi dagli stessi presunti aguzzini e amica della giovane in attesa. Le vittime, entrambe di nazionalità romena, venivano costrette a fare la vita da un connazionale che le minacciava con la pistola e che poi intascava quello che loro guadagnavano.

Dalle indagini è poi risultato che la donna che ha denunciato i presunti sfruttatori faceva parte a sua volta di un'organizzazione criminale specializzata in furti e rapine e che in un caso la ragazza avrebbe usato un sonnifero per derubare un uomo convinto di passare una notte con lei.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail