Vigevano (Pavia): accoltellata il cognato, grave un 23enne

Accoltellato cognato vigevano

Una lite tra cognati è finita nel sangue a Vigevano (Pavia). Uno dei due uomini durante l'acceso alterco ha estratto un coltello colpendo l'altro che è rimasto ferito in modo grave.

Erano circa le 8.15 quando il litigio è scopppiato, in strada, nel pieno centro di Vigevano. I due cognati, che sono i fidanzati di due sorelle, hanno iniziato a discutere animatamente in corso Cavour davanti alla sede di una banca.

Il ferito è un 23enne, subito soccorso e portato all'ospedale di Vigevano in una ambulanza della Croce Rossa. Le indagini sono in mano ai carabinieri che potranno contare anche sulle immagini riprese dalle telecamere di sicurezza piazzate fuori l'istituto di credito.

L'aggressore dopo l'accoltellamento si era dileguato, i militari dell'Arma lo hanno fermato qualche ora dopo, quindi lo hanno portato in caserma per sentire la sua versione dei fatti.

Dietro il violento litigio tra cognati ci sarebbero non meglio precisati dissapori tra le loro fidanzate, tensioni che hanno rischiato di sfociare in tragedia. Il ragazzo ferito è stato raggiunto da due coltellate a un polmone, per quanto le sue condizioni siano gravi il giovane non sarebbe in pericolo di vita secondo quanto riporta la Repubblica Milano.

  • shares
  • Mail