Omicidio a Fonni (Nuoro): imprenditore ucciso, arrestato 70enne

 omicidio fonni nuoro

Omicidio nella serata di ieri a Fonni, in provincia di Nuoro, dove un imprenditore di 65 anni, Mario Tronci, è stato ucciso con tre colpi di pistola.

Poco dopo la polizia ha individuato e tratto in arresto il presunto assassino dell'imprenditore. In manette è finito Stefano Maloccu, di 70 anni, ex titolare di una armeria. Dietro il delitto ci sarebbero contrasti tra i due per un garage conteso, secondo quanto riporta La Nuova Sardegna.

Maloccu, secondo una prima ricostruzione dei fatti, avrebbe sparato dal balcone di casa sua e dopo l'omicidio ha minacciato di far saltare in aria l'abitazione aprendo i rubinetti del gas: l'uomo è stato poi ammanettato da due poliziotti che hanno fatto irruzione nell'appartamento.

A chiamare il 113 erano stati alcuni vicini di casa del killer che avevano sentito lo sparo. Maloccu è stato quindi portato negli uffici della squadra mobile di Nuoro per essere interrogato.

Le tensioni tra killer e vittima per quel box conteso si trascinavano da anni e avevano richiesto l’intervento dell’ufficiale giudiziario.L'imprenditore ucciso era molto noto anche a Sassari dove aveva gestito un bar di fronte al tribunale.

L'imprenditore è stato assassinato nel pieno centro di Fonni, in via Parrocchia, dopo le 19:30. Tronci sarebbe stato raggiunto da un colpo di pistola alla tempia e da due a una spalla e al torace.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail