Genova: indagata medico G8 per il presunto pestaggio di un detenuto

L'inchiesta verte sul sospetto pestaggio di un detenuto non denunciato dal personale sanitario del carcere di Genova. 5 i medici indagati.

Indagata medico G8

Nuovi guai con la giustizia per il medico Marilena Zaccardi della Asl di Genova. La dottoressa era già finita alla sbarra per presunte torture sui manifestanti alla caserma di Bolzaneto durante il G8 del 2001 nel capoluogo ligure.

Zaccardi, come riporta Il Secolo XIX, è finita indagata per le accuse di favoreggiamento e omissione di referto. Il comportamento del medico è oggetto di un fascicolo d’inchiesta aperto dal pm Giuseppe Longo che verte sul sospetto pestaggio di un detenuto da parte di un agente nel carcere Marassi. L’indagine coinvolge altri quattro colleghi del medico del G8.

Il Dap, Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, ieri ha intanto sospeso per i prossimi 12 mesi l'agente che avrebbe percosso con il manganello il detenuto, un uomo di 36 anni di Genova. L’agente penitenziario inizialmente aveva raccontato che il detenuto si era provocato delle contusioni con una caduta dalle scale, ma dopo la denuncia della presunta vittima avrebbe modificato la sua versione dei fatti dicendo essere stato aggredito e quindi coinvolto in una colluttazione senza usare comunque il manganello.

Secondo il detenuto invece, l’unico ad essere aggredito è stato lui, ma anche dopo le visite dei medici della struttura penitenziaria nessuno avrebbe gli avrebbe dato ascolto denunciando il pestaggio. 

A giugno 2013 la Corte di Cassazione ha in sostanza ribadito la sentenza d’appello a carico dei medici che all'epoca del G8 di Genova prestavano servizio per l'amministrazione penitenziaria, appunto Marilena Zaccardi e poi Sonia Sciandra, Giacomo Toccafondi, Aldo Amenta e Adriana Mazzoleni.

In realtà solo Sciandra ha preso una condanna a 2 anni e 2 mesi per falso ideologico sulle cartelle cliniche, gli altri medici sono invece stati salvati dalla prescrizione, ma i giudici ne hanno riconosciuto la responsabilità civile.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: