Ivrea, denunciate tre maestre di asilo per maltrattamenti

I comportamenti delle insegnanti avrebbero causato nei bimbi paura e stress

download

Tre maestre dipendenti di un asilo nido comunale di Settimo Torinese, in provincia di Torino, sono state denunciate per presunti maltrattamenti: l'inchiesta è del sostituto procuratore Chiara Molinari, della procura di Ivrea, ed è stata condotta dai Carabinieri della tenenza di Settimo che per sei mesi hanno filmato le maestre per raccogliere informazioni e testimonianze sul loro operato: alle insegnanti vengono contestati rimproveri verbali, strattonamenti e, in alcuni casi, persino percosse a danno dei bambini che avevano in custodia.

Secondo gli inquirenti in particolare le insegnati avevano creato, nella loro sezione, un clima di paura e stress dovuto proprio all’uso improprio di rimproveri, minacce e percosse: le denunce sarebbero partite da alcuni genitori che avrebbero notato, nei figli, "significative modifiche nei comportamenti", riportate agli operanti.

Vista la delicatezza del caso al momento non sono state rivelate ulteriori informazioni: in queste ore sarebbe in corso una riunione fra l’amministrazione comunale e il dirigente incaricato per informare le parti dei dettagli della vicenda e per stabilire eventuali provvedimenti da prendere a tutela dei bambini e degli altri soggetti interessati.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail