Catania: trasportava 40 chili di hashish, arrestato 38enne

L'arrestato nascondeva anche 11 kg di marijuana.

40 chili di hashish arresto a catania

È accusato di essere un corriere della droga il 38enne finito in manette oggi a Catania con 40 chili di hashish al seguito.

Il nome dell'arrestato è Francesco Reitano. L'uomo è stato fermato per un controllo dalla polizia nel quartiere Zia Lisa alla periferia di Catania.

Non si è trattato di un controllo a caso. Gli investigatori dell'Antidroga erano venuti a conoscenza del fatto che l'uomo fosse in possesso di un consistente quantitativo di droga, scrive Catania Oggi. Così gli agenti hanno organizzato un servizio di osservazione per fermarlo.

Reitano, già noto alle forze dell'ordine, era alla guida di una Mercedes classe B. Dalla perquisizione del veicolo sono saltati fuori 300 panetti di hashish per un totale di circa 40 chilogrammi.

Dopo aver passato al setaccio la vettura i poliziotti si sono recati in un garage di pertinenza dell'uomo, sempre nel quartiere Zia Lisa, dove sono stati trovati e posti sotto sequestro altri 11 chili di marijuana.

L'arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto nel carcere di piazza Lanza a Catania con l’accusa di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail