Milano: pediatra pedofilo, avrebbe abusato di 11 bambini

Gli abusi nello studio medico del dottore che si spacciava per psicoterapeuta

Nuovo caso di pedofilia a Milano. L'accusato questa volta è un medico, un pediatra che avrebbe abusato di 11 bambini nel suo studio.

Protagonista di questa storia è un 55enne originario di Busto Arsizio, iscritto all'Albo dei Medici, che si spacciava per psicoterapeuta. Secondo il capo di imputazione, il medico avrebbe violentato e seviziato le sue vittime per dieci anni. Avrebbe inoltre fotografato i bimbi dopo le violenze subite.

Le violenze sarebbero avvenute tra il 2004 e il 2014. Le vittime: undici bambini, tutti minori di 14 anni e uno di appena 2 anni.

Secondo gli inquirenti, il presunto pedofilo avrebbe anche denigrato i genitori delle piccole vittime quando decidevano di lasciare le cure presso il suo studio medico.

Il pediatra era stato già arrestato per un altro caso l'anno scorso, ma ora le nuove indagini del commissariato Lorenteggio di Milano, coordinate dal procuratore aggiunto Pietro Forno e dal pm Cristian Barilli, hanno portato al rinvio a giudizio con l'apertura del procedimento con rito abbreviato.

pediatra

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail