Torre Annunziata, droga dall'Olanda: 15 arresti clan Gallo-Limelli-Vangone

Traffico di cocaina e hashish importati dall'Olanda per finire sulle piazze di spaccio del napoletano.


Sono 15 gli arresti per traffico di droga eseguiti oggi dai carabinieri dai carabinieri di Torre Annunziata (Napoli) che hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli nei confronti altrettanti soggetti ritenuti legati al clan di camorra Gallo-Limelli-Vangone.

Gli arrestati dovranno ora rispondere a vario titolo delle accuse di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, tentato omicidio, violazione della legge sulle armi, estorsione e altro, tutti reati aggravati da finalità mafiose.

Le indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia partenopea avrebbero documentato un importante traffico di cocaina e hashish importati dall'Olanda e fatti arrivare poi sulle piazze di spaccio del napoletano.

I militari dell'Arma hanno identificato anche i presunti responsabili di un tentato omicidio avvenuto a Boscotrecase (NA) e ricostruito il racket delle estorsioni imposto ai commercianti di Torre Annuziata e zone limitrofe.

Arrestri droga Boscoreale Torre Annuziata

  • shares
  • Mail