Incidente d'auto per Maurizio Foglietti, il pilota Alitalia sospeso dopo gli spari in aria: patente ritirata

Nello stesso giorno della sospensione decretata da Alitalia, incidente stradale per il pilota Maurizio Foglietti

Aggiornamento 8 aprile, 13.20: Maurizio Foglietti, il pilota Alitalia sospeso dalla compagnia dopo l'episodio della lite del fratello con gli spari in aria, è rimasto coinvolto ieri sera in un incidente stradale in Umbria, sulla E45, nei pressi dell'uscita San Damiano di Todi. Secondo quanto riporta l'Adnkronos, l'auto guidata da Foglietti si è scontrata con un'altra vettura, ferendo un 23enne che ha riportato una prognosi di 30 giorni. Per il comandante Foglietti solo ferite lievi, la prognosi è di 20 giorni ma l'uomo ha deciso di lasciare subito l'ospedale. Il comandante Alitalia è risultato positivo all'alcol-test, con un tasso alcolemico leggermente superiore al consentito, dunque è stato sottoposto a ritiro della patente di guida.

(A.G.)

Litiga col fratello e spara con la pistola, sospeso il pilota Alitalia che trasportò Mattarella

Il fatto è avvenuto a Todi, provincia di Perugia: un uomo di 50 anni, di professione pilota dell'Alitalia, ha litigato in maniera molto pesante con il fratello fino ad arrivare a esplodere alcuni colpi di pistola. L'arma non sarebbe stata rivolta contro il fratello e quindi nessuno è rimasto ferito o peggio, ciononostante il pilota è stato denunciato dai carabinieri di Todi per minaccia grave e danneggiamento aggravato.

Alitalia, anche alla luce di quanto scoperto nel disastro Germanwings, ha immediatamente sospeso il pilota, facendo sapere che "non è al momento impegnato in servizi di comando e di volo. La compagnia ha avviato tutte le verifiche del caso e disposto l'immediata sospensione del pilota dall'attività di volo".

La procura di Spoleto ha invece fatto sapere di non essere chiamata a decidere dell'idoneità di volo. Il tutto è avvenuto la sera di Pasqua, in un'abitazione in via Polinori. L'intervento dei carabinieri è avvenuto dopo la telefonata dei vicini, allarmati dai rumori e dagli spari. L'arma, comunque detenuta regolarmente, è stata sequestrata dai militari.

Coincidenza, singolare, vuole che Maurizio Foglietti, questo il nome del pilota, lo scorso 14 febbraio fosse finito sui giornali perché era lui a pilotare l'aereo con cui il presidente della Repubblica Mattarella aveva viaggiato sul volo di linea Alitalia Roma-Palermo.

Carabinieri Bagheria

  • shares
  • Mail