Esecuzione a Torre del Greco: probabile matrice camorristica

luogo_delittoAlessandro Garofalo, 30 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio e spaccio di droga, è stato freddato questa mattina nel centro storico di Torre del Greco, vicino Napoli, da quattro sicari col volto coperto.

Quando li ha visti arrivare in sella a due motociclette ha capito che stavano cercando proprio lui ed ha tentato di scappare, a piedi. I quattro l'hanno immediatamente raggiunto e nella sparatoria che ne è scaturita è rimasto lievemente ferito anche un passante.

Garofalo, lasciato in condizioni disperate sul ciglio della strada, è deceduto poco dopo all'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore. Gli inquirenti stanno portando avanti le indagini e, nonostante siano aperti a qualunque pista, ritengono più probabile quella di un agguato di stampo camorristico, visti i precedenti della vittima e la modalità della sua esecuzione.

Via | PositanoNews

  • shares
  • Mail