Roma, tenta di ferire i passanti con un’asta: arrestata

L’episodio, fortunatamente senza vittime, è avvenuto nei pressi di Stazione Termini

Carabinieri Torino

Una donna di 31 anni, originaria dell’Etiopia, è stata arrestata in via Giolitti, nei pressi della Stazione Termini, dai Carabinieri della Stazione Roma Vittorio Veneto con l’accusa di violenza, lesioni a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Armata di un’asta metallica appuntita, la donna ha aggredito alcuni passanti tentando di ferirli e le vittime, terrorizzate dai tentativi di ferimento, hanno allertato il 112 facendo giungere sul posto una gazzella.

La donna, vedendo arrivare i Carabinieri, ha tentato di colpirli, ma è stata prontamente bloccata ed ammanettata. L’asta di ferro utilizzata come strumento di offesa è stata sequestrata e la donna è stata condotta in caserma, a disposizione dell’Autoritù Giudiziaria che ha disposto per lei il processo per direttissima.

In aggiornamento

Via | Messaggero

  • shares
  • Mail