Brescia: bambino scomparso ritrovato in Spagna

Christian sarebbe stato prelevato ai giardini dal padre spagnolo che poi lo ha portato ad Alicante.

Aggiornamento 4 aprile, ore 9:50. Il bambino di 9 anni scomparso giovedì sera a Brescia mentre giocava al parco sarebbe stato individuato venerdì sera in Spagna, a casa dei nonni paterni, secondo "indiscrezioni attendibili" scrive il Corriere della Sera, in cerca di conferme ufficiali. Christian sarebbe stato prelevato ai giardini dal padre spagnolo che poi lo ha portato ad Alicante. Dopo la separazione dai genitori, due anni fa, il bimbo in Spagna era stato affidato al padre naturale, poi però due anni fa la madre lo ha portato in Italia, dove si è risposata, venendo indagata dalle autorità iberiche per sottrazione di minore.

Brescia: bambino di 9 anni scomparso al parco

3 aprile 2015
Un bambino è scomparso ieri sera a Brescia. Cristian, 9 anni, secondo quanto denunciato dalla madre si trovava al parco di via Berardo Maggi insieme al fratellino e a un conoscente che li aveva accompagnati, quando d'un tratto è sparito.

La madre del piccolo, secondo la versione fornita dal Giornale di Brescia e altre quotidiani locali, non era con lui: quando è tornata per riprenderlo ha trovato solo il pallone del figlio.

La polizia una volta raccolta la denuncia, ha avviato indagini e ricerche: fino all'una notte gli agenti della questura bresciana insieme ai carabinieri hanno passato al setaccio la zona villaggio Ferrari, senza esito.

La madre del piccolo è di nazionalità cubana, il padre è spagnolo scrive il CorSera online edizione Brescia. Ora la donna abiterebbe con il nuovo marito in un appartamento in città.

Gli investigatori stanno ascoltando la mamma del bambino e il conoscente che secondo questa prima ricostruzione dei fatti aveva accompagnato Cristian e il fratellino al parco.

Le ricerche del bimbo sono tuttora in corso, chi indaga sta mantenendo uno stretto riserbo sulla vicenda.

bimbo scomparso al parco  brescia

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail