Furti d'auto a Catania: il video del ladro in azione

Nel video della polizia si vede la tattica del ladro per impossessarsi di un'auto parcheggiata in una strada abbastanza trafficata.

La Questura di Catania ha diffuso un video (che trovate in apertura di questo post) in cui si vedono le riprese di una telecamera posta in una strada della città etnea e che immortala il furto di un'auto parcheggiata in una zona piuttosto trafficata.

Il ladro agisce indisturbato, si guarda intorno, si ferma ogni volta che passa un'auto, a un certo punto si nasconde dietro un camion quando vede un passante, poi si avvicina a più riprese all'oggetto del suo desiderio e forzando la serratura riesce ad aprirla, controlla di aver fatto bene il suo lavoro e si allontana. Dopo un po' arriva un suo socio ed entra tranquillamente nell'auto come se fosse sua, mette in moto e va via lentamente.

La settimana scorsa la polizia di Catania ha sgominato quattro bande di ladri d'auto eseguendo 28 ordini di arresto. Si trattava di bande tra loro indipendenti, ma che spesso di scambiavano favori.

Le auto rubate venivano o smantellate e rivendute o restituite al legittimo proprietario ma solo in cambio di un riscatto. Alcune delle vittime risultano tra gli indagati per favoreggiamenti perché continuavano a negare le contestazioni mosse dagli agenti.
I ladri operavano soprattutto nei rioni di Trappeto, Cibali, Barriera e Picanello. Ricordiamo che Catania è una delle città con più furti d'auto in tutta Italia.

La polizia ha messo in evidenza come si fossero formate delle vere e proprie "centrali di furti d'auto" e le quattro bande si ritrovavano spesso a fare affari insieme quando dovevano riciclare le auto o chiedere il riscatto.

Ladro d'auto in azione - Video

  • shares
  • Mail