Bergamo: ritrovata 16 enne scomparsa da 5 giorni

Ritrovata ieri a Bergamo Aliona, la 16 enne scomparsa da cinque giorni dalla casa di Albino.

Aliona Carrara

E' in buone condizioni Aliona Carrara, la 16 enne scomparsa mercoledì mattina da Albino, in provincia di Bergamo, dove vive con la famiglia che l'ha adottata, insieme al fratello Nikola, di 18 anni. La minorenne frequenta la scuola per parrucchieri ad Albino ed è di origini bielorusse ed è stata ritrovata alla stazione dei tram di Bergamo.

Nei giorni precedenti alla scomparsa, Aliona aveva avuto alcune discussioni con la madre Eleonora: potrebbe essere questo il motivo della fuga. Già altre due volte, la ragazza si era allontana da casa volontariamente, ma solo per trascorrere la notte insieme agli amici dopo essere stata in discoteca. Questa volta, la fuga è stata decisamente più lunga a preoccupante.

I genitori di Aliona si erano rivolti ai carabinieri di Albino per denunciare la scomparsa della figlia. Ieri pomeriggio, anche grazie al passaparola e agli annunci su giornali e social network, gli agenti hanno ritrovato la ragazza. La segnalazione è arrivata da un cittadino straniero, che ha informato la polizia di Bergamo della presenza della 16 enne.

Dopo essere stata portata in questura per il riconoscimenti, Aliona è stata riaccompagnata a casa, dove dovrà raccontare ai genitori i motivi della sua scomparsa. E dove sia stata in questi giorni di angoscia per la famiglia di Albino.

  • shares
  • Mail