Trovato il figlio di Lina Miano, uccisa a coltellate a Licodia Eubea: ha confessato

carabinieri05I vicini l'avevano descritta come una famiglia tranquilla e il padre aveva escluso a priori il coinvolgimento del figlio nella terribile morte della signora Lina Miano, uccisa con più di 80 coltellate nella tarda serata di giovedì scorso nella sua abitazione a Licodia Eubea.

Da subito i sospetti si erano concentrati sul figlio Paolo La Rocca, 25 anni, scomparso dubiti dopo il delitto. Il giovane è stato rintracciato ieri e, una volta in caserma, ha confessato l'omicidio di sua madre, avvenuto in preda ad un raptus dopo un'accesa discussione. Dopo averla uccisa si sarebbe accanito sul suo corpo, sfigurandolo.

La Rocca è ora in carcere con l'accusa di omicidio volontario.

Via | CataniaOggi

  • shares
  • Mail