Vimercate: padre abusa della figlia 14enne, arrestato

Il padre presunto orco avrebbe abusato della figlia per due anni.

Avrebbe abusato sessualmente della figlia 14enne per due anni. Con questa accusa un uomo di 45 anni residente a Vimercate (Monza e Brianza) è stato arrestato ieri dai militari dell'Arma.

Secondo le indagini la ragazzina avrebbe dovuto subire gli abusi e le violenze del padre finché non ha trovato la forza di confidarsi prima con alcune amiche di famiglia e poi con la madre che quindi è andata direttamente dai carabinieri per sporgere denuncia contro il coniuge.

La 14enne è stata ascoltata in un’audizione alla presenza di personale specializzato del tribunale, audizione che avrebbe permesso di accertare i continuati e gravi abusi sessuali subiti da parte del padre.

Il genitore della presunta vittima, un operaio romeno incensurato, ieri mattina è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita dai carabinieri di Vimercate che hanno notificato l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Monza.

Il padre presunto orco dovrà adesso rispondere dell'accusa di violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti della figlia minore. L'uomo è ora recluso nel carcere a Monzaa disposizione dell'autorità giudiziaria.


arrestato  padre orco vimercate

  • shares
  • Mail