Roma: donna accoltellata alla fermata del bus

Soccorsa dal personale del 118 la vittima è stata trasportata in ospedale "grave ma cosciente" spiegano dalla questura di Roma.

Una donna è stata accoltellata alla fermata del pullman a Roma. L'aggressione è avvenuta intorno alle 3 di oggi pomeriggio in via Cristoforo Colombo, all'altezza di piazza dei Navigatori, nei pressi della sede della Regione Lazio, nella zona sud della capitale.

La donna, di 31 anni, sarebbe stata raggiunta dalle coltellate all'addome e al collo. Soccorsa dal personale del 118 è stata trasportata in ospedale "grave ma cosciente" secondo quanto comunicato dalla questura di Roma. La vittima, che sarebbe di nazionalità straniera come l'aggressore, dovrà essere sottoposta a un intervento chirurgico.

Il presunto colpevole è stato individuato poco dopo dalla polizia che ha raccolto le testimonianze della ferita e delle altre persone che attendevano il bus quando la donna è stata ferita dai fendenti scagliati dall'uomo.

Gli agenti hanno fermato un 45enne che ora è sotto interrogatorio presso il commissariato di Tor Carbone. La dinamica di quanto accaduto non è ancora chiara, né tantomeno se vittima e aggressore di conoscessero.

Il ferimento a colpi di coltello potrebbe essere avvenuta secondo una prima ricostruzione dei fatti dopo una lite scoppiata per futili motivi.

accoltellata fermata  bus Roma

  • shares
  • Mail