Manchester: 21enne pugnala a morte i due figli piccoli

manchester_omicidio

Dopo l'incredibile vicenda che vi abbiamo raccontato qualche giorno fa, un nuovo infanticidio si va ad aggiungere alla lista dei crimini commessi in Inghilterra.

Ieri pomeriggio la macabra scoperta a Manchester: i corpi senza vita di due bambini, uno di 3 anni e il fratellino di soli 3 mesi, sono stati trovati in un appartamento nel distretto di Cheetham Hill. Pugnalati a morte dalla madre 21enne, che è stata arrestata ed interrogata la notte scorsa, ma che non ha ancora confessato la sua responsabilità.

Sono uscito intorno alle 19.30 e ho visto che l'intera abitazione era stata isolata dalle autorità. E' agghiacciante sapere che due bambini sono stati uccisi lì dentro" è una delle tante dichiarazioni rilasciate dagli abitanti del quartiere, che ricordano di non aver mai visto aggressioni o violenze su quei dei bambini da parte della loro madre. "Erano sempre tutti sorridenti e gentili"

Via | The Independent

  • shares
  • Mail