Omicidio Lorena Cultraro: pena massima ai tre aguzzini minorenni

lorena cultraroDel brutale omicidio della 14enne Lorena Cultraro, uccisa, bruciata e gettata in un pozzo lo scorso maggio a Niscemi, ne avevamo già parlato sia in occasione del suo ritrovamento sia quando sono stati individuati i responsabili di tanta violenza.

I suoi aguzzini, D. D., 16 anni, G. G., 17 anni, ed A. A., 15 anni, avevano confessato l'omicidio pochi giorni dopo negandone però la premeditazione e oggi sono stati finalmente condannati per quanto commesso.

Alessandra Chierego, gup di Catania, ha accolto le richiesta avanzata in precedenza dal pm Stefania Barbagallo e condannato i tre giovani a vent'anni di reclusione e cinque anni di interdizione dai pubblici uffici per violenza sessuale, omicidio volontario premeditato e occultamento di cadavere.

Via | CataniaOggi

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: