Angelo Falcone: dieci anni di carcere in India

Angelo Falcone - qui il blog sulla sua storia - è un italiano incarcerato all'estero, accusato di detenzione di stupefacenti. Incensurato, era accusato di avere qualcosa come diciotto kg di hashish. La sua storia, come quella di Carlo Parlanti, o del regista Lorenzo Bassano, ha fatto rumore. Se ne è parlato - io ne avevo scritto su un giornale con cui collaboro - poi come sempre, inizi a seguire una storia e poi ti perdi, non riesci a star dietro a tutto. Stamattina, dopo un anno, mi chiama il padre, Giovanni Falcone: gli faccio giusto un paio di domande con la promessa di risentirsi a breve

Quali sono gli ultimi sviluppi della vicenda?

La condanna definitiva. Dieci anni di carcere.

Da quanto tempo non hai contatti con Angelo?
Sono ormai due mesi che non ho nessun contatto. Neanche l'ambasciata riesce a parlargli.

Dove si trova adesso Angelo?
Si trova in un carcere, insieme ad altri quattrocento detenuti, a Nahon, in India. Sta male, ha problemi di salute. Nessuno fa niente per aiutarci.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: