Investe ed uccide un pedone: arrestato 41enne ad Arezzo

auto_carabinieri04Giorgio Galli, 41 anni, ieri sera intorno alle 20.00 ha investito con la propria auto ed ucciso un pedone che stava attraversando la strada per recarsi in un ristorante di Olmo, alla periferia di Arezzo. Ha pensato bene di fuggire e non prestare soccorso, lasciando il 45enne Franco Valdambrini a morire sul ciglio della strada.

Ed avrebbe continuato a tacere se non fosse che la targa della sua auto si è staccata nell'impatto ed è rimasta in bella mostra sul luogo del delitto: in poche ore è stato rintracciato e, di fronte all'evidenza, ha confessato la sua responsabilità.

Galli, residente a Foiano della Chiana (Arezzo) ha dichiarato di essere fuggito per paura ed è stato arrestato con l'accusa di omicidio colposo ed omissione di soccorso.

Via | IRIS

  • shares
  • Mail