Camorra: il gruppo di Giuseppe Setola starebbe preparando un attentato

Secondo gli investigatori si tratterebbe di un'informazione più che attendibile quella giunta oggi all'antimafia di Napoli, secondo la quale il clan camorrista dei Casalesi guidato dal super latitante Giuseppe Setola sarebbe in possesso di un ingente quantitativo di esplosivo.

Si parla di circa cinquanta chilogrammi di tritolo, destinati quasi sicuramente ad un attentato. Decine i possibili bersagli, dallo scrittore Roberto Saviano a qualche clan rivale, passando per magistrati e stazioni di polizia.

E' in corso in queste ore il rafforzamento della protezione agli "obiettivi sensibili" presenti su tutto il territorio italiano e parallelamente si sta cercando di verificare la fonte da cui è partita la notizia.

Via | Quotidiano Nazionale

  • shares
  • Mail