Milano, aggrediscono un ragazzo con acido e un martello: due arresti

Il 22enne è caduto in trappola, ora si trova ricoverato al Niguarda per ustioni.

Polizia Lecce

Si era presentato insieme al padre per ritirare un pacco da due corrieri, che però avevano ben altre intenzioni: non appena i 4 si sono trovati in strada, al ragazzo di 22 anni è stato lanciato dell'acido contenuto in un secchio mentre l'altro finto corriere ha cercato di colpirlo con un martello, venendo però bloccato dal padre. Il tutto è avvenuto a Milano, in via Carcano, nel pomeriggio di ieri, poco prima delle 18.

Il 22enne è stato ricoverato in ospedale con ustioni al viso e all'addome e ferite su mani e gambe, la sua situazione, comunque, non è grave. Non è ancora chiaro il movente di quella che sembra essere una vera e propria aggressione, scattata per una qualche ritorsione. La pista da seguire potrebbe essere quella sentimentale, anche se ancora non ci sono chiari indizi.

Il fatto che il ragazzo si sia recato all'appuntamento con i finti corrieri assieme al padre, inoltre, fa pensare che sospettasse qualcosa. Anche perché alcune fonti rilevano come già nei giorni scorsi il ragazzo avesse ricevuto numerosi inviti per ritirare il finto pacco. La vicenda comunque non sembra essere collegata all'altro caso milanese, quando uno studente di 25 anni venne colpito con dell'acido lanciato da uno sconosciuto.

Nela mattina di oggi, intanto, è stato arrestato il finto corriere che ha colpito il ragazzo, anche la donna che l'accompagnava sarebbe stata individuata e portata in questura, dove gli inquirenti stanno vagliando la sua posizione.

  • shares
  • Mail