Napoli: 40 kg di marijuana in auto, due arresti

Sequestrati il carico di marijuana e una una consistente somma di denaro.

Beccati con 40 chilogrammi di marijuana nascosti a bordo dell'auto su cui viaggiavano. Alla vigilia di Natale la polizia ha arrestato due persone, di 31 e 26 anni, a Palma Campania, in provincia di Napoli. A scoprire l'ingente carico di droga sono stati gli agenti del Commissariato di Sarno (Salerno).

I poliziotti hanno Fermato la vettura e identificato i due passeggeri, entrambi di nazionalità marocchina, poi notando il loro atteggiamento sospetto gli agenti hanno perquisito l'auto trovando il carico di marijuana e una una consistente somma di denaro, probabilmente il provento dell'attività di traffico e/o spaccio dello stupefacente.

La polizia aveva fermato il mezzo all'altezza del casello autostradale, nei pressi di Palma di Campania. La droga era occultata tra i parafanghi e la tappezzeria laterale del sedile posteriore di una Seat Ibiza, con gli involucri di marijuana che erano confezionati con del nastro adesivo da imballaggio.

Se messa sul mercato e venduta al dettaglio la droga avrebbe fruttato ricavi pari a 200mila euro secondo le stime degli investigatori. Le indagini ora proseguono con gli inquirenti che intendono accertare i canali di approvvigionamento della droga che sarebbe dovuta finire sulle piazze di spaccio dell'agro-nocerino sarnese.

(Nel video in alto: 40 kg di hashish nel serbatoio di un'auto, due arresti - Napoli, novembre 2014)

Sequetro di MARIJUANA palma di campania

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail