Civitanova Marche: scomparsa 16enne

Da venerdì non si hanno più notizie di Ana Maria Di Toro Sacchi. Ipotesi allontanamento volontario.

Una 16enne è scomparsa dalla sua casa di Civitanova Marche (Macerata) venerdì scorso. Ana Maria Di Toro Sacchi, questo il nome della ragazzina di origine colombiana adottata da una famiglia italiana, potrebbe essersi allontanata in direzione Roma, secondo alcune indiscrezioni di stampa non confermate però dagli investigatori.

La pista seguita con maggior credito allo stato è quindi quella dell'allontanamento volontario. Le indagini e le ricerche della ragazza sono condotte dai carabinieri di Civitanova che finora hanno analizzato delle segnalazioni arrivate sia da Civitanova sia dalla capitale, senza aver però ottenuto un riscontro.

Ana Maria venerdì mattina aveva preso l'autobus per andare a scuola a Macerata senza rientrare poi a casa. Il suo telefono cellulare risulta spento.

Da venerdì sera quindi i militari dell'Arma di Civitanova, agli ordini del capitano Enzo Marinelli, hanno avviato le attività di ricerca della studentessa minorenne, ricerche che sono poi state estese in tutta Italia.

La mamma di Ana Maria contattata al telefono, come si legge sul Il Messaggero, lancia un accorato appello:

«Chiunque ha notizie di mia figlia contatti le forze dell'ordine, è l'unico appello che mi sente di fare».

(in aggiornamento)

scomparsa civitanova marche

Foto via | Corriere Adriatico

  • shares
  • Mail