Perugia, 35enne accoltellato durante una rissa: fermato l’aggressore

Il giovane lotta tra la vita e la morte nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Donato di Arezzo.

ospedale san donato arezzo

E’ ricoverato in gravissime condizioni l’uomo di 35 anni accoltellato la notte scorsa nei pressi di un bar di Tuoro sul Trasimeno, in provincia di Perugia, nel corso di una violenta lite scoppiata per motivi ancora da chiarire.

Il giovane, residente a Sarteano, era da poco uscito da una discoteca quando, in una dinamica ancora tutta da accertare, è stato aggredito all’addome con una coltellata. Immediati i soccorsi e il trasferimento all’ospedale La Fratta di Cortona, dove il 35enne è stato sottoposto a un intervento chirurgico.

I carabinieri di Città Della Pieve, che si stanno occupando del caso, avrebbero già identificato il presunto responsabile, un uomo molto noto a Tuoro sul Trasimeno, già condotto in caserma per essere interrogato.

Intanto c’è molta apprensione per le condizioni della vittime, che lotta tra la vita e la morte nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Donato di Arezzo, dove è stato trasferito poche ore fa.

(in aggiormamento)

  • shares
  • Mail