Rivoli: colf ruba in casa di una coppia di anziani

La collaboratrice domestica quando andava a fare le pulizie rubava soldi e gioielli dall'appartamento di un'anziana coppia di Rivoli. Incastrata dai carabinieri.

La colf ripuliva la casa e anche i risparmi di chi ci abitava. Doveva tenere in ordine l'appartamento di un'anziana coppia di Rivoli, in provincia di Torino, ma la collaboratrice domestica in questione, una 50enne di Alpignano, arrotondava rubando proprio ai suoi datori di lavoro.

Non piccole cifre. Le indagini sono iniziate dopo che l'anziano marito e sua moglie hanno sporto denuncia per un furto in casa: l'uomo si era accorto che all'appello mancavano più di 3.000 euro in contanti e diversi gioielli. Informati i carabinieri di Rivoli, sono partiti gli accertamenti.

I soldi scomparivano in tranche di poche banconote alla volta da alcuni nascondigli che la coppia di anziani aveva ricavato nella stanza da letto della moglie disabile. Tutti i furti avvenivano sempre di giovedì, il giorno in cui la colf si recava presso l'abitazione per le pulizie.

Non c'è voluto quindi troppo tempo perché i sospetti degli investigatori si concentrassero sulla donna che è poi caduta in un tranello organizzato dai carabinieri per metterla con le spalle al muro e incastrarla alle sue responsabilità.

La trappola. I militari dell'Arma hanno escogitato di fotografare tutte le banconote nascoste in casa degli anziani, aspettando poi la visita della donna, il giovedì per le solite pulizie domestiche.

Quel giorno l'anziano si è accorto che erano spariti come al solito dei soldi, centinaia di euro, così ha avvisato i carabinieri attraverso un segnale concordato in precedenza. La colf ancora impegnata nel suo lavoro, non si è accorta di niente rimanendo poi sorpresa quando si sono materializzati i militari per arrestarla.

La donna è stata potata in caserma dove ha consegnato le 20 banconote da 50 euro che aveva appena sottratto, per l'ultima volta, in quella casa.

carabinieri1-620x393

(Nel video in alto: Donna della pulizie ruba 6 mila euro - Ravenna, novembre 2014)

  • shares
  • Mail