Siena: aggredisce carabiniere con un’accetta

Un cittadino romeno di 45 anni si è scagliato con un’accetta contro un carabiniere intervenuto insieme a un collega per sedare una lite. È accaduto nella tarda serata di ieri ad Asciano, in provincia di Siena.

Secondo la ricostruzione dei militari dell’Arma il protagonista della vicenda, una persona non autosufficiente, aveva litigato con la sua badante fino ad aggredirla. Quando i carabinieri, dopo una segnalazione, sono giunti alla porta dell’appartamento l’uomo li ha accolti con un’accetta in mano.

Uno dei due carabinieri, per evitare che l’altro venisse aggredito, ha quindi esploso un colpo con la pistola d’ordinanza ferendo il 45enne a una gamba; le sue condizioni non sarebbero gravi.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail