Siracusa, rapine ad anziani: arrestate 4 persone

Ai quattro vengono attribuite cinque rapine, ma gli inquirenti non escludono che il numero possa essere molto più alto.

Non-European Union foreigners queue outs

Quattro persone sono state arrestate questa mattina a Siracusa con l’accusa di aver compiuto diverse rapine, da una parte all’altra della Sicilia, tutte con lo stesso modus operandi: le vittime era pensionati appena usciti dall’ufficio postale, con la pensione appena ritirata.

I banditi si appostavano, sceglievano la vittima e entravano in azione. Spesso colpivano proprio nei pressi degli uffici postali, altre volte seguivano la potenziale vittima e attendevano che non ci fossero testimoni per aggredire il malcapitato di turno e sottrargli i soldi appena ritirati.

Ai quattro rapinatori gli inquirenti sono arrivati grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza installate davanti agli uffici postali e nelle aree limitrofe. Nei filmati sono state immortalate le vetture utilizzate dai quattro uomini per darsi alla fuga e da lì all’identificazione degli stessi il passo è stato breve.

Il quotidiano NuovoSud pubblica i nomi dei quattro arrestati:

Si tratta di Francesco Milici, 53 anni, Giuseppe Giardina, 51, Michele Sergio Liotta, 55, ed Orazio Monaco, 23.

Ai quattro, lo precisano gli inquirenti, sono state attribuite cinque rapine, ma sono in corso accertamenti per chiarire se ci sia stata la loro mano in altri colpi simili denunciati nell’ultimo periodo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail