Myanmar: il Drug Elimination Museum e la farsa della lotta al narcotraffico

Myanmar: il drug elimination museum

La Birmania compone insieme alla Thailandia e il Laos, il Triangolo d'Oro. Zona celebre in tutto il mondo per la produzione di eroina in grandi quantità. Il paradosso di questi paesi, che coltivano papavero da oppio più o meno come mele in Val di Non, è la legislazione nei confronti di chi le utilizza. A dir poco draconiana, malgrado a Myanmar - l'attuale Birmania del dittatore Than Shwe - la pena capitale non venga eseguita, ufficialmente, dal 1993. Proprio per celebrare una farsesca lotta al narcotraffico, a Burma esiste questo "Drug Elimination Museum" di cui vi propongo qualche immagine nella gallery qui sotto. Il sito ufficiale del museo, inaugurato nel 2001, lo trovate su questo link.

Myanmar: il drug elimination museum
Myanmar: il drug elimination museum
Myanmar: il drug elimination museum
Myanmar: il drug elimination museum
Myanmar: il drug elimination museum
Myanmar: il drug elimination museum
Myanmar: il drug elimination museum
Myanmar: il drug elimination museum
Myanmar: il drug elimination museum
Myanmar: il drug elimination museum

  • shares
  • Mail