Violenza sugli animali: due agenti inglesi rischiano il carcere e il posto di lavoro

E' stato il video che vedete qui sopra, registrato da un vicino di casa, a far scattare la denuncia per una coppia di agenti della polizia inglese, Craig Neil Macleod, 34 anni e Anja Mason, di 29, residenti a Prestatyn nel Galles.

L'accusa è quella di aver terrorizzato e maltrattato i loro due animali domestici, un Border Collie e un Rottweiler con calci e pugni. Ma il video ha colto solo uno dei tanti momenti di violenza che, a detta dei vicini di casa, si ripetevano con molta frequenza.

Macleod e Mason, di fronte all'evidenza, si sono quindi dichiarati colpevoli e per questo saranno condannati il 24 novembre prossimo, col rischio che entrambi perdano il lavoro.

L'uomo ha ammesso di aver maltrattato entrambi i cuccioli, mentre la donna si è dichiarata colpevole di abuso solo nei confronti del Border Collie.

Via | LiveLeak

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: