Bologna, investe e uccide un 40enne: caccia al pirata della strada

L'automobilista si è dato alla fuga subito dopo l'incidente, lasciando l'auto sul luogo della tragedia.

agente  spara ladro monza

E’ destinata a durare poche ore la fuga del pirata della strada che ieri sera a San Lazzaro di Savena, alle porte di Bologna, ha investito e ucciso un uomo di 40 anni, originario del Pakistan, che stava viaggiando a bordo di uno scooter.

Lo scontro è avvenuto intorno alle 22 in via Jussi, in località Pulce. La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti, ma stando a una prima ricostruzione l’automobile, una Fiat station wagon, ha centrato in pieno lo scooterista non lasciandogli scampo.

L’automobilista, non ancora rintracciato, è fuggito all’istante lasciandosi alle spalle l’automobile e il 40enne in fin di vita. All’arrivo dei soccorsi era ormai troppo tardi, il cittadino pachistano, residente a Bologna, era già deceduto.

Il pirata della strada potrebbe esser fuggito a piedi passando per i campi che affiancano la strada in cui è avvenuta la tragedia. Ad oggi le ricerche non hanno avuto esito positivo, ma ormai dovrebbe essere questione di ore.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail